Visionari

“L'Italia dei Visionari” è un progetto nato all'interno del Kilowatt Festival di San Sepolcro grazie al regista e drammaturgo Luca Ricci. Ha come obiettivo il coinvolgimento di un gruppo di spettatori locali nella creazione di una rassegna di spettacoli, all'interno di una rosa di 256, che compagnie di tutta Italia hanno proposto in risposta a un bando nazionale.
A Novara si è scelto di dedicare il progetto agli under 30. I giovani novaresi, oltre a visionare e a scegliere gli spettacoli, si sono cimentati nelle attività del teatro, dall'area tecnica all'amministrativa, dalla direzione di sala a quella artistica, fino alla comunicazione. Questi ragazzi hanno visto il teatro come uno spazio da fare loro e a cui contribuire. Ognuno per i propri motivi e interessi ha colto l'occasione per dichiararsi "Visionario" e mostrare quella parte di mondo che solo lui vedeva e che, unita a quella degli altri, si è trasformata in qualcosa di più. Il risultato di questo lavoro, a cui hanno dedicato tempo, passione e impegno, è la rassegna CONvergenzeVisionarie.